Geni del Calcio: Peter Schmeichel

in actifit •  10 months ago 

800px-Peter_Schmeichel_2012-01-25_001.jpg

Creative Commons


Ciao Steemians!


Peter Bolesław Schmeichel, nato a Galdsaxe, in Danimarca il 18 novembre 1963. Un portierone del peso più di 100 chilogrammi per 1 metro e 93 centimetri di altezza, una vera e propria saracinesca, che grazie ai suoi riflessi fulminei, nonostante la sua stazza molto imponente, ed a veri e propri interventi degni di Superman, è riuscito a conquistare la nomea di uno dei migliori portieri di tutti i tempi. In terra danese è considerato un mito, uno dei migliori giocatori mai sfornati dal calcio proveniente dalla dinamite danese, che è il soprannome della sua nazionale Nord Europea.

Con la maglia della propria patria è riuscito nella leggendaria impresa di conquistare un campionato europeo nel 1992 in Svezia, giusto l'anno prima era stato acquistato dalla squadra Inglese del Manchester United, dopo aver militato nei dieci anni precedenti in 3 club danesi, tra i quali il Brondby dove vinse 4 titoli nazionali in 5 anni e riuscì ad arrivare in semifinale di Coppa UEFA, persa all'ultimo minuto contro la Roma. Arrivato in Inghilterra vinse già da subito con la maglia numero 1 dello United, conquistando una Coppa di lega, negli anni successivi sarà una escalation assoluta di trofei, vincerà 5 Premiere League, 3 FA Cup, 4 Charity Shield, una Supercoppa UEFA e per finire in bellezza una Champions League, quest'ultima nella spettacolare annata del triplete del 1999 che fu anche l'ultima partita disputata con la maglia dei diavoli rossi.


Peter_Schmeichel_juli_1991.jpg

Creative Commons


Dopo aver disputato a Manchester 292 partite in 8 stagioni, nelle quali ha subito soltanto 242 gol, raggiungendo l'Olimpo degli dei calcistici, decise di trasferirsi in Portogallo, allo Sporting Lisbona, dove rimase soltanto due stagioni. Prima di tornare oltremanica a giocare ancora per due stagioni, una nell'Aston Villa e l'ultima, alla soglia dei 40 anni, che curiosamente lo vide giocare nelle fila dei rivali storici di sempre dello United, divenendo così numero uno del City. Maestro nelle uscite e in rinvii molto precisi, questi sono stati due dei suoi punti di forza, qualità molto difficili da trovare in un portiere, la sua bravura è dimostrata dalle statistiche, riuscire a non subire neanche la media di un gol a partita, almeno per quanto riguarda i suoi anni d'oro con i Red Devils, è più unico che raro per un estremo difensore.

Oltre a tutto questo è riuscito a segnare ben 13 reti durante la propria splendida carriera, non tirava punizioni ne rigori, semplicemente quando la situazione diventava estrema e senza speranza, sentiva il bisogno di avanzare in area di rigore avversaria durante lo svolgimento di calci d'angolo ed a volte riusciva è riuscito a mettere la palla in rete anche con l'aggiunta un'invidiabile tecnica considerando il ruolo che gli competeva. Possedeva i riflessi di un gatto, che gli hanno permesso di realizzare non soltanto gol di testa, anche al volo in sforbiciata e semi-rovesciata, da stropicciarsi gli occhi. Durante gli anni si sono sprecati complimenti e paragoni, c'è chi come il giornale sportivo Telegraph è riuscito addirittura ad accostarlo al personaggio immaginario King Kong:

un portiere dall’enorme presenza fisica, che ha disinnescato ogni cross con il disprezzo che King Kong mostra per i biplani.

Secondo gli addetti ai lavori non temeva nulla e nessuno oltre che ad essere molto fiducioso nelle proprie capacità, forgiato da giovane dal lavoro in fabbrica e come addetto alle pulizie in una casa di riposo. Il grande Gary Nevill lo ricorda con "tenerezza" e malinconica con questa aneddoto:

Quando sono entrato per la prima volta in prima squadra, a 18/19 anni, Peter Schmeichel, come ho già detto, era davvero spesso brutale con me. Ora ne parliamo e ne ridiamo ma, accidenti se era brutale! Non si fidava molto di me come giocatore. Schmeichel era il portiere e la linea difensiva formata da Bruce, Pallister, Parker e Irwin era leggendaria. Sono stato il primo a ‘intromettermi’ e lui lo vedeva come un rischio, come una sfida al fatto che potessimo vincere. Paul Parker si infortunò e cominciai a giocare al suo posto come terzino destro. Ovviamente in quanto giovane calciatore, non sei mai perfetto, fai qualche errore e lui, in allenamento, mi bombardava quotidianamente per come difendevo e per come crossavo. In genere, dopo le partite era solito fare un certo allenamento: si piazzava sul dischetto del rigore, bloccava il passaggio e diceva "è una m...!"


Peter_Schmeichel_in_2018.jpg

Creative Commons


2019-08-16 15.29.00.jpg

Logo by @ryo-6414




5018
Camminare
Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

Uno dei migliori portieri non solo danesi ma anche europei di tutti i tempi.

Verissimo!!

Posted using Partiko Android

Congratulations @dexpartacus! You have completed the following achievement on the Steem blockchain and have been rewarded with new badge(s) :

You received more than 160000 upvotes. Your next target is to reach 170000 upvotes.

You can view your badges on your Steem Board and compare to others on the Steem Ranking
If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

Vote for @Steemitboard as a witness to get one more award and increased upvotes!

Thank you for your continued support towards JJM. For each 1000 JJM you are holding, you can get an additional 1% of upvote. 10,000JJM would give you a 11% daily voting from the 700K SP virus707 account.

Please reserve #ulog for ulogs only. For this post and other posts that aren’t ulogs, simply use #marlians.

Read what a ulog is here: https://marlians.com/created/ulog

Ulogging is fun and comes with growth. Why not try it.


Posted via Marlians.com

Ok! Sorry!✌️

Posted using Partiko Android

Congrats on providing Proof of Activity via your Actifit report!

You have accordingly been rewarded 48.375 AFIT tokens for your effort in reaching 5018 activity, as well as your user rank and report quality!
You also received an 0.63% upvote via @actifit account.
Actifit rewards and upvotes are based on your:

  • User rank: which depends on your delegated SP, accumulated AFIT tokens, rewarded post count and recent rewarded activity.
  • Post score: which depends on your activity count, post content, post upvotes, quality comments, moderator review and user rank.

To improve your user rank, delegate more, pile up more AFIT tokens, and post more.
To improve your post score, get to the max activity count, work on improving your post content, improve your user rank, engage with the community to get more upvotes and quality comments.

Actifit is now a Steem Witness. If you believe in our project, consider voting for us

rulersig2.jpg
Vote for Actifit as a Witness
Chat with us on discord | Visit our website
Download on playstore | Download on app store
FAQs | Text Tutorial | Video Tutorial

oltre ad essere un ottimo portiere è anche un bell'uomo!!!

Buon per lui!😄

Posted using Partiko Android

Hi @dexpartacus!

Your post was upvoted by @steem-ua, new Steem dApp, using UserAuthority for algorithmic post curation!
Your UA account score is currently 3.769 which ranks you at #5263 across all Steem accounts.
Your rank has not changed in the last three days.

In our last Algorithmic Curation Round, consisting of 126 contributions, your post is ranked at #99.

Evaluation of your UA score:
  • You're on the right track, try to gather more followers.
  • You have already convinced some users to vote for your post, keep trying!
  • Try to work on user engagement: the more people that interact with you via the comments, the higher your UA score!

Feel free to join our @steem-ua Discord server