I bought a fountain pen that is 90 years old!! - Ho acquistato una penna stilografica che ha 90 anni!!

in hive-146620 •  last month 

P1490254.jpg

Hi everyone, today I want to talk to you about one of my many interests.

I've always had a bad handwriting, so a month ago I thought about practicing and looking for information on the internet, I came across the world of fountain pens.

ITA

Ciao a tutti, oggi vi voglio parlare di uno dei miei tanti interessi.

Ho sempre avuto una pessima calligrafia, così,un mese fa ho pensato di esercitarmi e cercando informazioni su internet, mi sono imbattuto sul mondo delle penne stilografiche.

P1490255.jpg

This is my third fountain pen, a collectible pen that is almost 90 years old!

I bought it a week ago from a French seller.

This is a Waterman Ideal # 32 with glass cartridge loading! A real revolution in that period.

ITA

Questa è la mia terza stilografica, una penna da collezione che ha quasi 90 anni!

L'ho comprata una settimana fa da un venditore francese.

Si tratta di una Waterman Ideal #32 con caricamento a cartucce di vetro! Una vera e propria rivoluzione in quel periodo.

P1490256.jpg

The nib is 14 carat gold and writing is a pleasure. It is light and fluid on paper.

The only problem is that I could only try it by dipping the nib in the ink because the pen was sold without a glass cartridge because they are nowhere to be found.

ITA

Il pennino è d'oro 14 carati e scrivere è un piacere. E' leggera e fluida sulla carta.

L'unico problema è che ho potuto provarla solo intingendo il pennino nell'inchiostro perchè la penna era venduta senza cartuccia di vetro perchè sono introvabili.

P1490258.jpg

I thought of making one like the original from a glass factory in Venice I know.
I hope to make it work!

ITA

L'unico problema è che ho potuto provarla solo intingendo il pennino nell'inchiostro perchè la penna era venduta senza cartuccia di vetro perchè sono introvabili.

P1490259.jpg

The celluloid finish with a marbled effect is very beautiful and, depending on the light, makes nice reflections.

ITA

La finitura in celluloide con effetto marmorizzato è molto bella e a seconda della luce fa dei bei riflessi.

P1490260.jpg

The waterman of that period are famous for having a flexible nib, this allows to obtain a thin or large stroke depending on the pressure exerted.

ITA

Le waterman di quel periodo sono famose per avere un pennino flessibile, questo permette di ottenere un tratto fino o grosso a seconda della pressione esercitata.

Ho fatto qualche prova veloce su carta...

I did some quick tests on paper...

P1490262.jpg

With fountain pens a world has opened up to me, there is a lot of history behind every model or manufacturing company. Then there is also the theme of calligraphy, paper, ink ... it's a really fascinating world !!

ITA

Con le penne stilografiche mi si è aperto un mondo, c'è un sacco di storia dietro ogni modello o azienda produttrice. Poi c'è anche il tema della calligrafia, della carta, dell'inchiostro... è un mondo davvero affascinante!!

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

Beutiful funtainpen nice :-)

Thank you Denis 😀

Che meraviglia, le adoro, un tempo scrivevo solo con le stilografiche...un tempo, perché ora uso sempre un device e la scrittura non la pratico più o pochissimo!
Ma sono oggetti stilosissimi!

Infatti, è quello il problema, tra smartphone e computer non usiamo più penna e matita ed è un peccato a mio parere! Se avessi tempo inizierei a studiare anche disegno 😃

adoro lo stile delle Waterman, pensa che è stata la mia prima penna stilografica, regalatami all'età di 5 anni, sono passati oltre 50 anni, sarà mica quella?

Ciao Armando! Sapevo che avrei attirato la tua attenzione 😄
Questa è stata prodotta prima della seconda guerra mondiale, chissà quante cose ha visto!! 🙂
Esatto magari è passata anche tra tue manine 😅

Anche io devo averne alcune da qualche parte.. scrivere con una stilografica è un'esperienza completamente diversa dalle classiche biro e se non fosse per alcune catatteristiche scomode, le preferirei anche a queste ultime!

Hai ragione, ma sto imparando che quegli aspetti scomodi, possono essere visti come peculiarità specifiche delle stilo, che ti introducono ad un rapporto piu profondo con la penna. La pulizia, la manutenzione, il cappuccio a vite, la scelta dell’inchiostro ecc...hanno bisogno di attenzioni e questo le rende vive, bisogna capirle...io ci sto provando. Devo dire che riprendere a scrivere con la stilografica é stata una riscoperta 🙂

Si, a vederla in questo modo in effetti hai ragione.. forse dovrei andare a cercare le mie stilo 😆